LAMILUX High Impact

Plastica resistente agli urti


Varianti

Queste varianti mostrano LAMILUX High Impact


LAMILUX High Impact è disponibile

  • In spessori da 0,8 mm a 1,6 mm
  • In larghezze fino a 3,2 m
  • Sotto forma di pannelli o rotoli
  • In diversi colori: tutte le tonalità RAL o NCS e colori a scelta del cliente
  • Con superficie in Gelcoat per la massima resistenza ai raggi UV e alle intemperie
  • A richiesta, dotato di superficie in Gelcoat con effetto antibatterico
  • Ulteriori spessori, dimensioni e colori su richiesta.
  • Con diversi trattamenti sulla parte posteriore (liscia, corona, delicatamente irruvidita) a richiesta

Vantaggi specifici del prodotto

  • Coniuga i punti di forza di diversi materiali da costruzione: metallo, termoplastica e Duroplast
  • Alta resilienza contro la creazione di cricche con peso ridotto
  • Straordinaria resistenza alla piegatura e alla trazione
  • Ottima resistenza ai raggi UV e alle intemperie
  • Ridotto coefficiente di dilatazione termica

Settori

  • Settore dei veicoli commerciali
  • Settore edilizio
  • Medicina e igiene

Immagini dell’applicazione

Campi di impiego esemplificativi


LAMILUX AntiBac

Tripla efficacia contro gli agenti patogeni


LAMILUX ha sviluppato un innovativo materiale composito per il settore medico: la vetroresina dispone di una speciale superficie in nanosilver dall’effetto antibatterico. L’effetto: i germi vengono sterminati in poche ore. Il materiale innovativo è pertanto straordinario ad es. come rivestimento per pareti nelle sale operatorie e in altre strutture cliniche.

Oltre all’utilizzo in ambito clinico, per il materiale antibatterico High-Tech vi sono anche numerosi campi di applicazione in ambito alimentare, e proprio dove gli standard igienici devono essere elevati ed è fondamentale garantire l’assenza di germi, come ad es. in celle e veicoli frigoriferi nonché in locali di lavorazione e macelli.

Sicurezza aggiuntiva

LAMILUX AntiBac aiuta a compensare le naturali oscillazioni durante la pulizia e la disinfezione attraverso il suo effetto permanente in ogni punto delle superfici di pareti e soffitti. In questo modo si crea un sistema ridondante di massima sicurezza igienica.

Disinfezione significa riduzione dei germi secondo un fattore pari ad almeno 105, di modo che da 1.000.000 germi in grado di riprodursi ne sopravvivano a LAMILUX AntiBac meno di 10.

Effetto duraturo e durata

  • Rilascio di ioni di argento (condizioni Worst Case) al di sotto del limite specifico per la sostanza per il contatto con gli alimenti, secondo il regolamento UE in materia di biocidi (50 ng/g)
  • Durata teorica: 55 anni (= durata max del rilascio di ioni di argento e pertanto dell’effetto microbico in caso di due pulizie al giorno) utilizzando il metodo di pulizia più aggressivo con acido nitrico diluito (HNO3 a 40°C )
  • Prove d’invecchiamento in laboratorio secondo DIN ISO 4892-A-2 1000h
  • Test dell'acqua di condensa 40° C 100% u.r. (nessuna modifica delle proprietà di materiali e superfici)
  • Prova di cambio di temperatura 8h 80°C / 16h -25°C 6 settimane (nessuna modifica delle proprietà di materiali e superfici)
  • Prove di conservazione a elevate temperature a 80°C per 6 settimane (nessuna modifica delle proprietà di materiali e superfici)

Efficacia contro i seguenti germi secondo gli standard JIS Z 2801, DIN EN ISO 22196, ASTM 2180, ASTM 2149

Bacillus subtilis, Burkholderia cepacia, Clavibacter michiganensis, Enterococcus faecium, Erwinia amylovora, Escherichia coli, Klebsiella pneumoniae, Staphylococcus aureus resistente alla meticillina (MRSA), Pseudomonas aeruginosa, Pseudomonas fluorescens, Pseudomonas syringae, Rhizobium radiobacter (Agrobacterium tumefaciens), Staphylococcus aureus, Staphylococcus epidermidis, Streptococcus mutans, Aspergillus niger, Aureobasidium pullulans, Aureobasidium pullulans, Candida albicans, Fusarium solani, Microdochium nivale, Penicillium funiculosum, Scopulariopsis brevicaulis, Streptomyces abikoensis, Trichophyton mentagrophytes, virus batteriofago MS2 e altri

Sicurezza

BIOCOMPATIBILITÀ 
Citotossicità in vitro:ISO 10993-5
Mutagenicità:OECD TG 471
Test degli allergeni:Local Lymph Node Assay (LLNA)
Compatibilità cutanea:OECD TG 402
OECD TG 404
OECD TG 406
Irritazioni oculari:HET-CAM-Test
OECD TG 406
Studi sull’inalazione: OECD TG 413
Compatibilità orale:OECD TG 408
Tossicologia prenatale e teratogenicità:OECD TG 413
OECD TG 422

 

ECOTOSSICOLOGIA

  
Organismi acquatici:OECD TG 201, 202, 203, 210, 211, 221 
Microrganismi:OECD TG 217, 201, ISO 15685, DIN 38412 L 48, DIN ISO 17155 
Organismi del suolo:OECD TG 232, 226, 222, 219, 207, ISO/DIS 17512-1 
Fanghi attivi:OECD TG 303, 209 
Depuratore:La denitrificazione non viene influenzata; efficiente ed elevato tasso di distruzione del nanosilver (worst case scenario: 1 ppm di nanosilver) 

Requisiti igienici

Eliminazione di tutti i batteri attraverso LAMILUX AntiBac

Nell’ambito di un progetto di ricerca triennale, in collaborazione con ricercatori e medici, LAMILUX ha sviluppato un materiale resistente ed estremamente efficace, in grado di migliorare in modo sostenibile gli standard igienici in numerosi settori della vita a livello mondiale. Come rivestimento per pareti e soffitti, in ospedali e in sale operatorie, come materiale leggero nel trasporto di alimenti o pannello igienico per pareti nella lavorazione di alimenti, LAMILUX AntiBac neutralizza in modo sostenibile ed efficiente sulla propria superficie oltre il 99,9% dei batteri.

Referenti

Avete altre domande o desiderate ricevere informazioni su LAMILUX Composites GmbH?

I nostri referenti sono a vostra disposizione.